La Medicina Legale

Questo è il posto giusto, se hai bisogno di informazioni su tutto ciò che riguarda la medicina legale.

Puoi trovare, infatti, consigli su

  • Codice Civile
  • Codice Penale
  • INPS e Inail
  • Compatibilità Biologica
  • Corso di Laurea

Ultime News

Depressione: si può beneficiare della legge 104?

23/03/2018|0 Comments

La depressione è una malattia invalidante che influenza in modo negativo lo stato di salute complessivo, coinvolgendo anche la vita sociale, familiare e lavorativa. Per tale motivo, nonostante la difficoltà nello scoprirne le cause ed [...]

Filo diretto tra INPS e Ministero della Salute per comunicare lo stato di ricovero

14/03/2018|0 Comments

Parte la convenzione tra l'INPS e il Ministero della Salute: lo stato di ricovero di tutti coloro i quali percepiscono le indennità di accompagnamento sarà comunicato in via diretta tra le parti. Per verificare il [...]

Calcolare il danno biologico con le tabelle Inail

06/03/2018|0 Comments

Danno biologico per infortunio o malattia professionale: calcola il risarcimento attraverso  le tabelle Inail. Per danno biologico si intende una menomazione dell'integrità psico-fisica che, di conseguenza, si espande sulle attività del lesionato, tra cui la [...]

Possiamo darti una mano

Hai subito un torto? Hai bisogno di aiuto legale?
Puoi contattarci in qualsiasi momento!

F.A.Q.

La medicina legale si occupa dei rapporti tra la medicina e la legge, insieme alla medicina sociale fa parte della medicina pubblica. Si suddivide in medicina giuridica, che si occupa dell’evoluzione del diritto, dell’interpretazione delle norme e della loro applicabilità dal punto di vista medico e in medicina forense, che utilizza la medicina al fine di accertamento di singoli casi di interesse giudiziario.
Prime tracce di medicina legale si riscontrano a partire dal 2700 a.C. in Egitto. In Mesopotamia il codice di leggi dei Sumeri (2500-1950) prevedeva risarcimenti in caso di lesioni personali. Famosissimo il babilonese Codice di Hammurabi (1728-1686), che affermava tra l’altro il principio della responsabilità professionale in caso di morte o lesione; ad esempio vi si legge, nel paragrafo 218, che Se un medico ha eseguito un difficile intervento col coltello di bronzo ed ha provocato la morte del soggetto gli si tagli la mano. Presso gli Ebrei, sia nelle leggi di Mosè che in quelle successive del Talmud, si riscontravano nozioni medico-legali e severe leggi in tema di igiene pubblica. Nell’antica Grecia, dominata dalla figura di Ippocrate, nascono i principi di Etica medica e di Deontologia.
Non possiamo dirlo, se prima non ci contatti. Clicca qui e saremo pronti a risponderti!
Naviga nella barra di menù in alto: le varie sezioni risponderanno alle tue domande.

Associazione Medea

medea

Vai al Forum!

Come possiamo aiutarti?

Puoi chiederci aiuto contattandoci, oppure navigando tra le varie pagine di questo sito. O ancora chiedendo aiuto sul nostro forum!
Vai al Forum!